Cosa considerare nell’acquisto di un Tavolo da Biliardo

Cosa considerare nell’acquisto di un Tavolo da Biliardo

Il biliardo è un gioco di strategia sempre più diffuso nel mondo, e praticato in contesti molto diversi tra loro. È uno sport competitivo ma anche un passatempo in compagnia di amici o un hobby in solitaria per allenare la mente, e sono proprio queste sue diverse sfaccettature ad aver contribuito ad un successo a tutto tondo che lo ha reso un gioco adatto a tutti.

In questa cornice non è difficile immaginare come le richieste dei tavoli da biliardo siano sempre in aumento, da parte di circoli privati, locali pubblici ma sempre più anche da persone che desiderano un tavolo da biliardo da tenere in casa.

Decidere di acquistare un tavolo da biliardo è un investimento e, essendo un mercato molto vasto, per farlo bisogna tenere conto di alcuni aspetti:

  • il tipo di gioco a cui vogliamo giocare. Esistono infatti diverse varianti del gioco del biliardo e per ogni versione esistono differenze nella struttura del tavolo.
  • lo spazio che abbiamo a disposizione. Il tavolo da biliardo raggiunge dimensioni importanti, perciò valutandone l’acquisto dobbiamo anche pensare a dove collocarlo, preoccupandoci di lasciare intorno al tavolo uno spazio di almeno 150 cm per permettere ai giocatori di muoversi liberamente e di adoperare la stecca comodamente per consentire un gioco regolare.
  • la fascia di prezzo entro la quale si decide di stare. I tavoli da biliardo hanno costi molti diversi tra loro, che dipendono dalla qualità dei materiali e dall’utilizzo che se ne fa. In Italia abbiamo una tradizione nella produzione di tavoli, che spazia dalle proposte più economiche – che tutti possiamo trovare su Amazon – a quelle più professionali e di fascia alta, come ad esempio i tavoli da biliardo professionali di Hermelin .

Ora passeremo in rassegna le diverse tipologie di tavolo corrispondenti alle varianti del gioco del biliardo.

Tavolo da Biliardo Internazionale

Il Biliardo Internazionale è un tavolo senza buche, utilizzato per giocare a tutti i tipi di biliardo internazionale e tutte le specialità all’italiana. Solitamente su questo tipo di tavolo vengono giocate tre discipline sportive professionali: a stecca internazionale, boccette e carambola. Le dimensioni standard di questo tipo di tavolo sono di 284 x 142 cm, ma è comunque possibile trovare tavoli di dimensioni ridotte.

Il piano dei Biliardi Internazionali è rigorosamente di ardesia, con spessore non inferiore ai 45 mm, e riscaldato tramite una resistenza elettrica fino a 38° che, eliminando eventuale umidità del panno di gioco, conferisce alle biglie maggior velocità e fluidità.

Tavolo per “pool” americano

Il tavolo per pool americano è il tavolo più diffuso in quanto il gioco è la variante del biliardo più giocata e conosciuta in tutto il mondo. Vengono giocate infatti tutte le specialità di pool su questo tavolo, che si presenta come il classico tavolo da biliardo con le buche larghe, di norma il doppio del diametro delle biglie.

Il panno da gioco è peloso, e la superficie di ardesia meno spessa rispetto al Biliardo Internazionale e non viene riscaldata. Le dimensioni del tavolo variano da 200 x 100 cm a 254 cx 127 cm. I tavoli per pool americano spesso presentano un sistema interno detto “rientro di biglia” che permette alla biglia imbucata di ritornare in un punto esterno di raccolta su un lato del tavolo.

Tavolo per snooker o piramide russa

Il tavolo per snooker è il biliardo con le dimensioni maggiori tra quelli in uso. Misura 356 × 178 cm ed è provvisto di 6 buche a rete più strette rispetto al tavolo per pool, 4 agli angoli e 2 nel mezzo delle sponde lunghe. Per giocare a questa tipologia di biliardo vengono impiegate ventidue biglie, 15 rosse disposte a triangolo, 6 di colori vari e 1 bianca.

Tavoli da biliardo trasformabili

I tavoli da biliardo trasformabili non vengono usati nelle competizioni sportive professionali ma sono un’ottima soluzione se si vuole un biliardo da tenere in casa per svagarsi con gli amici. Non ha dimensioni né materiali specifici, l’ardesia viene spesso sostituita con il legno. Presenta un pannello di legno come copertura che lo trasforma in un pratico tavolo da pranzo. Questa sua duttilità ha reso il tavolo da biliardo trasformabile un prodotto sempre più in voga negli ultimi anni.

Tavoli da biliardo: le fasce di prezzo

Prima di acquistare un tavolo da biliardo è importante stabilire il budget che abbiamo a disposizione. Le fasce di prezzo che possiamo trovare sono molteplici e variano da un minimo di 200-300 euro per i biliardi adatti a contesti amatoriali, in casa tra amici, passando per una fascia intermedia ideale per coloro che si approcciano dilettantisticamente, fino ad arrivare alla fascia più alta di qualità e di prezzo, sui 2000-3000 euro o più, per i biliardi professionali utilizzati durante le competizioni sportive o nei circoli sportivi.